Cerca
  • cabcoachingweb

Giochi con tuoi figlio?


E tu, papà, giochi con tuo figlio? O per stare tranquillo gli diresti "Prendi le chiavi della macchina e vai!"


Guardo poca televisione, ma ieri sera ho ascoltato l'intervista di Fazio al Santo Padre

ed ho sentito delle parole pratiche e costruttive a proposito del rapporto genitori e figli,

che rispecchiano molto ciò che io promuovo nel mio lavoro di "Coach dei papà":


"Sul rapporto fra i genitori e figli io dico sempre una parola: vicinanza. Vicinanza con i figli. Quando si confessano coppie giovani o quando parlo con loro, faccio sempre una domanda:


'Tu giochi con i tuoi figli?'


Quella gratuità di papà e mamma col figlio. Alle volte sento risposte dolorose 'Ma Padre, quando io esco da casa per lavorare loro dormono e quando torno la notte stanno dormendo un'altra volta'. È la società crudele che ci stacca dai figli".


"Ma la gratuità con i propri figli - ha aggiunto il Santo Padre -: giocare con i figli e non spaventarsi dei figli, delle cose che dicono, delle ipotesi, o anche quando un figlio, già più grande, adolescente, fa qualche scivolata, essere vicino, parlare come padre, come madre.


La vicinanza.

I genitori che non sono vicini ai figli, che per stare tranquilli 'Ma prendi la chiave della macchina, vai' questi non fanno bene.


I genitori devono essere, mi permetto la parola, quasi complici con i figli. Quella complicità genitoriale che fa che crescano insieme padri e figli. E questo è tanto bello".


Papa Francesco

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti